Un ringraziamento arrivato da molto lontano

22/11/2012

Il capo del villaggio di Bilogo e tutti i suoi abitanti hanno voluto ringraziare in maniera tangibile i sostenitori del progetto, oltre a chiederci di inoltrare i ringraziamenti anche a voce. In particolare oltre a scrivere su una targa posta all´ingresso del centro il nome del Giardino di Luca e Viola come una delle realtà grazie al quale il centro sanitario è nato, un artigiano di Bilogo colpito dalla storia dell´associazione e di Simone ci ha chiesto una fotografia del piccolo grande Guerriero... non ne sapevamo il motivo, lo abbiamo scoperto il giorno dell´inaugurazione: all´interno della maternità campeggia una targa di bronzo raffigurante Simone con la scritta: "Simone, piccola stella, sarai sempre nel cuore dei bambini di Bilogo."